24 ottobre 2009
Scrivo questo post per raccontarvi una delle tante vicende che si sentono negli ultimi anni,premetto che anche io sono un dipendente pubblico e questi episodi mi fanno veramente irritare perchè comunque ne va di mezzo la faccia di tutti noi dipendenti pubblici anche di quelli che a lavorare ci vanno seriamente.
Il tutto ha inizio a giugno, mi arriva a casa la lettera di convocazione per la vaccinazzione di routine di mio figlio, di sei anni, sfortuna vuole che qualche giorno prima si ammala e giustamente avviso l'ufficio preposto sotto consiglio del pediatra per rinviare la vaccinazione, restando d'accordo che avrei preso un nuovo appuntamento dopo le vacanze estive, fin qua tutto normale.Al rientro delle vacanze estive nei primi di settembre telefono per prendere il primo appuntamento e la risposta e stata di richiamare tra una settimana.
La settimana successiva chiamo risponde la segreteria che dice di telefonare tra le 12:00 e le 13:00,telefono durante l'orario indicato dalla segreteria ma il telefono risulta sempre occupato l'ora disponibile passa in fretta durante i vari tentativi, chiamerò domani il giorno seguente dopo alcuni tentativi dove il telefono è sempre occupato, finalmente riesco a parlare con l'ufficio preposto gli spiego la situazione e mi chiedono di lasciare il recapito telefonico perchè mi avrebbero chiamati loro per darmi la disponibilità per un nuovo appuntamento.
Passa una settimana ,passano due settimane ma non ricevo nessuna telefonata, ok telefono di nuovo io, il primo giorno prima la segreteria e poi telefono sempre occupato, riprovo per quasi un mese ogni mattina che non sono di turno a lavoro ma il risultato e sempre lo stesso, la cosa mi irrita sempre di più finalmente dopo un quasi un mese di tentativi finalmente riesco a parlare con l'operatrice gli stavo dicendo tranquillamente che avevo bisogno di un nuovo appuntamento quando cade la linea, li mi sono di nuovo irritato, comunque rifaccio il numero mi risponde di nuovo la signora dicendomi che era caduta la linea, con educazione e molta calma gli chiedo di darmi un nuovo appuntamento, lei mi dice mi lasci il numero di telefono che la faccio richiamare nel pomeriggio, a questo punto gli rispondo con meno calma ma con molta educazione che era la risposta che mi avevano dato un mese fà e che la telefonata non è mai arrivata e che io ci avevo impiegato quasi un mese per riuscire a contattarli e che per questo ero arrabbiato, e che questa volta se non mi avrebbero chiamato sarei andato direttamente dal loro direttore perchè non era possibile che le cose addassero così, a questo punto mi dice che avrebbe preso nota della situazione e mi avrebbe fatto chiamare.
Bene questa volta dopo meno di mezzora ricevo la telefonata per il nuovo appuntamento e tutti i problemi che c'erano prima adesso non c'erano più.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito