29 ottobre 2009
-Quello che crede che se una cosa è nel frigorifero, è li per assere mangiata.
-Qualcuno che pensa che tu sia un'amabile idiota, ma che ti vuole ugualmente un sacco di bene.
-Colui che ti considera come fonte inesauribile e affidabile di camicie pulite.
-Quello indignato che vuole solo fare le cose per te. Ci sta solo arrivando.
-Il tipo che si sta buttando, rimbalza, si stufa, scivola, sbatte, si immerge, sguazza, si agita e cade. Poi si rialza e ricomincia tutto da capo.
-quello che ritorna a casa allegramente alle tre del mattino tutto deciso a raccontarti quanto si sia divertito. Ed è offeso e sgomento nel constatare che tu non vuoi saperlo.
-Lo sbadato che ti dà un regalo una stupenda borsa di pelle con ancora attaccato il cartellino del prezzo.
-La voce che fa addebitare la telefonata da Bangkok, che è certo che non ti dispiacerà (e, naturalmente, è così).
-Il tipo che trascina il motorino dentro la cucina perchè sta piovendo.
-Il compagno che trovi addormentato con tutti gli amici sul pavimento del salotto.
-Il ragazzo che dice cose che fanno uscire dai gangheri i propri genitori, ma sorride al momento giusto.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito