11 novembre 2009
Per creare un file bat basta aprire un editor ditesto tipo notepad scriviamo il nostro comando e salviamo da.txt a .bat e salviamo adesso avremo un icona quadrata con un ingranaggio in mezzo basta cliccare due volte sopra e avvieremo il comando che abbiamo scritto.




Qui di seguito vi riporto alcuni esempi dell 'utilizzo dei file bat.



Cancellare FIle:

@ERASE /comando "C:\percorso\percorso *.*"

@DEL /comando "C:\percorso\percorso *.*"



Spegnere/ riavviare/ disconnettere PC:

shoutdown -comando Comandi:

-i : Attiva l’interfaccia utente grafica

-l : Disconnette l'utente

-r : Riavvia il PC

-s : Spegne il computer

-t xx: xx Sarebbero i secondi di attesa prima della chiusura di Windows

-f : Chiude le applicazioni ancora aperte Cancellare Cartella:



@RD /s /q C:\Percorso_Cartella



Formattare C:

format C: /autotest /q /u Questo bat formatta C senza chiedere conferma

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito