11 gennaio 2010

Ogni video distribuito su Internet e non, potrebbe essere per ragioni di spazio, in formato digitale compresso. Ciò significa che, a partire dal formato originale, sono state applicate delle tecnologie di compressione che riducono, anche di decine di volte, la dimensione originale del filmato. Questa operazione consente di risparmiare spazio ma rende problematica la riproduzione del video. Ogni filmato deve infatti essere riprodotto mediante la stessa tecnologia utilizzata per comprimerlo, un filmato in formato DivX, per fare un esempio, può essere riprodotto solo se sul sistema operativo è installato il programma, o meglio il codec, DivX. Per fortuna esistono alcuni software che con una sola procedura installano tutti i principali codec per la riproduzione dei video digitali. Il principale di questi programmi si chiama K-Lite Codec Pack e si scarica gratuitamente da qui:

K-Lite Codec Pack : Download.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito