06 marzo 2010
Bene anche questa volta il potere politico ha trovato il modo di modificare una legge fatta da loro in precedenza, prima la modifica della costituzione per il rientro del re, adesso il salva decreto, per far rientrare le liste escluse, premetto che non ho interessi nella loro esclusione, mi infastidisce la velocità e semplicità con cui vengono modificate le leggi e norme al bisogno, quando invece come in questo caso, mi dispiace per le liste che erano state escluse, ma era loro premura arrivare nei tempi giusti con le carte in regola per la presentazione delle liste, purtroppo e mortificante vedere cambiare le regole del gioco mentre si stà giocando e visto che il popolo deve scegliere preferisce farlo su persone precise e oneste che danno il buon esempio.
Dopo questi veloci cambi di rotta, a mio parere con troppa facilità e semplicità spero che domani ci svegliamo ancora in Italia, se non è stato cambiato il nome.
Comunque a tutte le liste buon lavoro e che vinca il migliore, comunque lasciamo integri almeno i tre simboli principali della nostra nazione che sono nome bandiera e inno nazionale a cui io tengo tantissimo da buon Italiano orgoglioso di esserlo, rispetto anche le Istituzioni e il Governo anche se ultimamente con tutte le vicende che sono accadute e stanno accadendo non ci fanna fare una bella figura a livello mondiale e questo mi dispiace perchè vorrei che la nostra nazione potesse andare sempre a testa alta anche se piena di problemi. .

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito