10 luglio 2010

ScomunicaComunistaPiccola Negli ultimi giorni, oltre alle solite manovre e contromanovre dei vari partiti politici, e qualche notizia carina mi capita spesso di leggere notizie sullo stato della chiesa, tra cui un articolo sul blog di un mio amico, cave canem , dove praticamente mette in evidenza la posizione della chiesa nei confronti dei pedofili, dove li paragona a chi non è battezzato, premettendo che chi non è battezzato non ha commesso nessun reato e quantomeno ha fatto del male a nessuno, visto che ognuno è libero di credere a qualsiasi religione oppure non credere affatto, una sua libera scelta, e con la premessa che ci sono reati per nulla affatto meno gravi della pedofilia, tipo l’omicidio ecc., non si può dire che un pedofilo un essere ignobile e viscido è uguale ad una persona senza battesimo visto che la sua scelta e personale e magari ha più fede nel suo Dio di chi professa la religione, comunque questo non può essere giudicato dagli uomini ma da Dio stesso, e comunque se ateo anche in questo caso non è un problema sociale ma personale.

Attualmente non basta condannare gli altri visto le serpi covate in seno che sicuramente hanno fatto più male di un intero esercito di atei e non battezzati, di questi tempi dovrebbe farla finita con le solite chiacchiere e ripulire la chiesa da tutti quei sacerdoti , vescovi e cardinali che sono stati paragonati a chi non è battezzato, o i loro ministri sono esonerati dalla loro scomunica, in tutti i casi i giudici saranno lieti di farlo al posto loro.

Negli ultimi tempi la chiesa ne ha di problemi da risolvere, visto che atei e sbattezzati sono in continua crescita un motivo ci sarà non continuiamo a dire che è solo colpa della degradazione sociale priva di valori e fede, perché con tutto quello che la chiesa si trova ad affrontare non riesce più a gestire il suo gregge che si sta disperdendo in modo più o meno veloce, ma se invece di raccogliere ed accogliere il gregge, si è impegnati a nascondere gli altarini della chiesa, le convivenze continueranno ad aumentare, i battesimi continueranno a diminuire e la fede si perderà completamente, come la fiducia nei rappresentanti della chiesa, come si può leggere in questo articolo dell’espresso .

Allora prima di fare paragoni senza senso, forse è meglio riflettere ripulire l’ovile e cercare di recuperare almeno parte del gregge che si sta allontanando sempre più in fretta prima che si disperda completamente.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito