18 agosto 2010

obeso Oggi leggendo un po di notizie ed informazioni varie dal web, mi sono imbattuto in una notizia dove Mauro Manfredini, consigliere regionale del Carroccio,si lamentava che è stato usato un C-130 dell'Aeronautica militare, per trasportare Salvatore Spatola, 39 anni, affetto da obesità grave con i suoi circa 350 chili di peso, per questo necessitava di un intervento di chirurgia bariatrica,” Trattamento chirurgico dell'obesità”, e pur troppo per lo  stato di malattia “l’obesità” non era un trasporto facile e comunque sono pochissimi in Italia i centri attrezzati alla gestione di persone di quella mola, pensate solo al letto che lo dovrà ospitare oltre a il lettino operatorio e via dicendo, e per questo si è reso necessario il trasporto dalla Sicilia  all'ospedale Sant'Agostino di Modena.  Secondo il consigliere un trasporto costato almeno 150mila euro e per questo vorrebbe sapere chi pagherà adesso, oltre a non accettare il via libera al trasferimento da parte della regione all’utilizza del mezzo militare e per questo saranno chieste spiegazioni dal parte del suo partito una in regione ed una in parlamento.

In oltre puntualizza che sarebbe costato meno la trasferta in Sicilia del professor Gianluigi Melotti, direttore dell'Unità operativa di Chirurgia bariatrica che ha in cura Spatola. Peccato che il consigliere non ha pensato che non è solo un problema di medico ma come già prima detto per questi pazienti non tutti gli ospedali possono accoglierli, visto che sia macchine come TAC e RMN ecc., che già un semplice letto di ospedale non regge un tal peso, per questo visto la taglia dei pazienti sono pochi ad avere quel tipo di attrezzature dalle più banali alle più sofisticate, per questo oltre al professare si doveva allestire un reparto con tanto di attrezzature basi, una sala operatoria con lettini operatori che supportano tutta quella massa e tutto quello che sarebbe servito, per questo il volo costerà sicuramente molto ma molto meno.

Tra le polemiche del politico c’è pure quella: che il paziente era agli arresti domiciliari e non era in pericolo di vita e per questo il trasporto è del tutto ingiustificato.

A questo punto alcuni articoli della costituzione Italiana in materia di diritto alla salute, dice:

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

Art. 32.

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

L'Obesità è una patologia multifattoriale, tipica, anche se non esclusiva, delle società dette "del benessere". Si definisce obeso un individuo la cui massa di tessuto adiposo sia eccessiva, con indice di massa corporea maggiore di 30. L'obesità è quasi sempre correlata ad altre malattie, tra queste le disfunzioni cardiocircolatorie, il diabete, patologie a carico del sistema osteo-articolare, ictus e la sindrome da apnea notturna.

Per questo altre ad essere un diritto curarsi e anche un dovere, visto che le spese che ne conseguono in seguito in caso di complicanze sono maggiori come nel caso di ictus ecc., complicanze che alla fine pesano sul bilancio collettivo.E comunque non sono questi i soldi che ci pesano visto che spendiamo milioni per mantenere i nostri militari in missioni come quella in Iraq dove muoiono dei nostri giovani e validi soldati, oppure i soldi spesi per i finanziamenti ai partiti ai giornali che dicono solo quello che vogliono e i soldi che spendiamo per le trasferte dei parlamentari a Roma o per altre parti d’Italia o del mondo con i soldi pubblici,.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito