05 agosto 2010

INGREDIENTI:

Per 12 persone,

 

Farina bianca, 300 g

Burro, 150 g

Zucchero, 350 g

Uova, 7

Ricotta fresca, 500 g

Grano duro bagnato, 220 g

Scorzette di cedro, 40 g

Arancia candita, 40 g

Acqua di fiori d'arancio, 40 g

Cannella in polvere, 1 pizzico

Latte, 1/2 l

Zucchero a velo, q.b.

Limone, 1/2

Sale, q.b.

 

PREPARAZIONE:

Scolate il grano e pesatene 250 g, fatelo bollire per 15 m. coperto d'acqua, poi scolatelo, rimettetelo nel recipiente e coprite con il latte bollente. Unite la scorza di limone in un pezzo solo, la cannella, un pizzico di sale e un cucchiaio di zucchero.Cuocete per un paio d'ore a fuoco bassisimo, finché tutto il latte sara assorbito. Eliminate la scorza e fatte raffreddare il grano su un piatto.Nel frattempo preparate la pasta frolla: lavorate la farina con il burro a pezzetti, unite lo zucchero e i tuorli. Fate una palla con la pasta e tenetela al fresco coperta per 1 ora. Mettete in una terrina la ricotta fresca, lo zucchero e la cannella, l'acqua di fiori d'arancio, i canditi e scorza di limone grattugiata. Mescolate bene, poi incorporatevi i 6 tuorli uno alla volta, amalgamandoli bene. Unite il grano a 4 albumi montati a neve fermissima, facendo attenzione a non smontarli. Imburrate una tortiera che abbia diametro di 32 cm. e foderate il fondo ed i bordi con 4/5 della pasta frolla. Versate il ripieno. Con la pasta avanzata formate delle strisce e disponetele a reticolo sul fipieno; ripiegate i bordi di pasta e pizzicateli con le dita lungo tutta la circonferenza. Cuocete in forno preriscaldato a 180 per un'ora e mezzo. Lasciate raffreddare la pastiera, poi cospargetela di zucchero a velo.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito