13 agosto 2010

INGREDIENTI:

Per 6 persone,

 

Farina bianca, 500 g

Lievito, 1 bustina

Sale, q.b.

Burro, q.b.

 

Lavorate la farina con il lievito, un pizzico di sale, del burro e tanta acqua tiepida fino all'ottenimento di un impasto consistente. Fate una palla con la pasta, copritela e lasciatela lievitare per 30 m circa in un luogo tiepido. Trascorso questo tempo, lavorate ancora la pasta e quindi stendetela allo spessore di 2 mm e tagliatela a dischi di 15 cm di diametro. Per cuocere le piadine sarebbe necessaria la teglia, ovvero un disco di materiale refrattario che viene scaldato su fuoco di legna. Cuocete una piadina per volta da entrambi i lati.

Secondo la vecchia ricetta bisognerebbe unire all'impasto del miele per evitare che la piadina possa attaccare al recipiente di cottura. Un tempo venivano aggiunti all'impasto anche dello strutto ed il lievito di birra.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito