15 agosto 2010

Per 6 persone,

 

PER LA PASTA:

Farina, 400 g

Pangrattato, 250 g

Sale, q.b.

Acqua, q.b.

 

PER IL SUGO:

Fagioli freschi, 400 g

Lardo, 50 g

Burro, q.b.

Prezzemolo, 1 mazzetto

Aglio, spicchio, 1

Salsa di pomodoro, q.b.

Cipolla, 1

Parmigiano grattugiato, q.b.

Erbe aromatiche a scelta, 1 mazzetto

Olio extravergine di oliva, q.b.

Sale, q.b.

Alloro, 2 foglie

Pepe, q.b.

 

PREPARAZIONE:

Bagnate il pane con acqua bollente salata e impasaggiungetelo alla farina, impastate il tutto fino a ottenere un composto morbido ed elastico. Staccate dei pezzetti e, con il palmo delle mani, tirare delle salsicce. Prendetene una nella mano sinistra e, con la destra, staccate dei pezzetti da passare sulla spianatoia, premendoli al centro con il pollice. Fate soffriggere in una pentola di terracotta il burro con un poco di olio, la cipolla tritata e il lardo pestato insieme al mazzetto di erbe, aglio e prezzemolo. Aggiungete i fagioli, salate, pepate e lasciate insaporire. Unite qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro, diluito in acqua calda, e cuocete a fuoco bassissimo per 30 m. Lessate i pisarei in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il sugo di fagioli e formaggio grana.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito