17 agosto 2010

INGREDIENTI:

Per 6 persone,

 

Prosciutto di fresca macellazione, 6 kg

Aglio, 1 testa intera

Rosmarino, 2 rametti

Brandy, 1/2 bicchiere

Vino bianco secco, 1 bottiglia

Olio extravergine di oliva, 5 dl

Sale grosso, q.b.

 

PREPARAZIONE:

Disossate il prosciutto in modo da ottenerne un unico pezzo ( potete fare eseguire l'operazione anche dal macellaio ). Eliminate tutto il grasso in eccesso, quindi legate ben stretto il prosciutto. Mettetelo in un recipiente non metallico che lo contenga di misura, conditelo con l'olio extravergine, sale, aglio e rosmarino, e quindi ricopritelo con il vino, lasciando marinare per un paio di giorni, girandolo spesso. Scolate bene il prosciutto dalla marinata ed incidete la cotenne con tagli lunghi ed incrociati, quindi sistematelo su di una teglia con la cotenna appoggiata sul fondo. Condite con il rosmarino e l'aglio della marinata, aggiungete l'olio extravergine e fate cuocere il prosciutto in forno preriscaldato a 200 per un paio di ore, avendo cura di bagnarlo spesso con il liquido della marinata e girandolo almeno un paio di volte. A fine cottura, scolate il prosciutto e fatelo riposare per 20 minuti. Tagliate il prosciutto a fette non troppo sottili, rimettetele nella teglia e fiammeggiatele, per servire le fette di prosciutto, ponetele direttamente sul piatto da portata ed irroratele con il loro intingolo, regolando eventualmente di sale ed aggiugendo, se gradito, ulteriore brandy per un sapore più deciso.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito