13 agosto 2010

INGREDIENTI:

Per 6 persone,

 

Farina, 1 kg

Lievito di birra, 40 g

Panna da cucina, 1/4

Sale fino, 2 cucchiai

Olio extravergine di oliva, 2 cucchiai

 

PREPARAZIONE:

Sciogliete il lievito di birra in un po' d'acqua tiepida, impastate la farina con la panna, l`olio d`oliva, il sale. Lavorate bene l'impasto, poi copritelo e lasciatelo riposare per alcune ore in frigorifero. Trascorso questo tempo tirate una sfoglia dello spessore di circa 1 cm, con un tagliapasta o con un bicchiere ricavate le tigelle che avranno un diametro di circa 10 cm. Cuocetele nella tigelliera (può essere sia elettrica che da porre sulla famma del gas), mancanza potete cuocerle nel forno sui 200 . Cuocetele da ambo le parti, poi sfornatele e servitele ben calde.

 

FARCITURA:

con il pesto modenese fatto con pancetta o lardo macinati, aglio e rosmarino e sale. Al momento di degustare la tigella col pesto modenese, si taglierà a metà, poi si spalmerà col pesto infine si spolverizzerà con parmigiano grattugiato, si richiuderà e poi il palato sarà deliziato.

Buonissima è anche la tigella farcita con la nutella.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito