12 ottobre 2010

In questi giorni mi è arrivata un’email da Emergency  dove chiede un piccolo sostegno per il proseguimento dei suoi progetti, di seguito la riporto in integrale per dargli più voce , se vi interessa dategli un’occhiata e perché non dargli una mano se credete.

Cari amici,
dieci anni fa abbiamo chiesto una mano ai nostri sostenitori per costruire un ospedale a Goderich, in Sierra Leone. Lo abbiamo fatto perché sapevamo che sarebbe servito, e tanto, ma nessuno di noi allora avrebbe potuto immaginare quanto. Un numero? Trecentomila: 300.000 volte, in questi anni, una persona ha avuto bisogno di aiuto e ha trovato il nostro - il vostro - ospedale, che lo ha curato bene, gratis e con passione. Ma ancora non basta, nel Paese più povero al mondo, e i nostri pazienti continuano ad aumentare. E allora?
Allora qualche altro numero: 3 nuove sale operatorie, 9 letti nella nuova terapia intensiva, 1 nuovo pronto soccorso, e la ristrutturazione delle 6 corsie di degenza... Abbiamo cominciato in questi giorni i lavori: perché il Centro chirurgico e il Centro pediatrico possano curare sempre più persone, e sempre meglio.
Ancora un numero? 45506, se vuoi mandare un SMS da 2 euro e far crescere l'ospedale.
Per saperne di più, trovi tutto qui.
Intanto, trecentomila volte grazie.

Cecilia Strada
Presidente


EMERGENCY
via Gerolamo Vida 11, Milano
tel +39 02 881881
fax + 39 02 86316336
www.emergency.it


Guarda il video della campagna sul nostro sito e aiutaci a promuovere l'iniziativa.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito