14 gennaio 2011

Che la volpe è un animale astuto si é sempre saputo visto che c’è un detto che recita “furbo come una volpe” a questo detto sicuramente un fondamento di verità ci sarà, ma che fosse in grado di addirittura di prendere in giro il cacciatore a tal punto di spararlo con il suo stesso fucile, é davvero spettacolare, degna della vendetta degli animali nel film “puzzole alla riscossa”.

In realtà quello che  è successo al cacciatore biellorusso e solo uno dei tanti episodi che si verificano con gli animali feriti dai durante le battute di caccia, che con istinto di sopravvivenza si giocano il tutto per tutto con delle manovre di difesa ed attacco a volte veramente stupefacenti.

Questa volta l’episodio che rende il cacciatore preda della sua vittima si é verificato in biellorussia dove un cacciatore ferisce una volpe, avvicinandosi all’animale per finirlo e recuperarlo, la bestiola per difendersi si finge morta fino a quanto il cacciatore non é abbastanza vicino ed é a questo punto che la volpe sbalza per difendersi, ma durante il balzo con una zampa casualmente colpisce il grilletto del fucile del cacciatore ,poggiato per terra, facendo partire un colpo che ferisce l’uomo alla gamba, a questo punto il cacciatore é dovuto ricorrere al pronto Soccorso per l’estrazione del proiettile .

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito