26 settembre 2011

bavaglioPer l’ennesima volta il nostro governo ci dimostra quando sia importante il bene del paese, l’economia crolla il lavoro diminuisce e le tasse aumentano con la scusa che bisogna fare sacrifici, per il bene del paese in balia di un cancro che ci sta inginocchiando economicamente e politicamente, ma il governo per l’ennesima volta ha individuato la priorità quella di forzare con l’ennesimo voto di fiducia (una legge vergognosa, che è stata introdotta dal governo Berlusconi che nel corso della sua legislatura ne ha fatto un largo abuso).

Questa è l’ennesima legge  Ad personam, quella sull’intercettazioni che tanto nuocciono ai misfatti del nostro primo ministro, un decreto legge voluto principalmente dal governo per salvare il loro padrone dalla giustizia in modo rapido, come si può leggere su “Il fatto quotidiano” , ricorrendo per l’ennesima volta al voto di fiducia.

”Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche devono essere pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, non importa da chi effettuata e per quale ragione, ma deve avvenire con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono” per la mancata rettifica c’é una multa di 12.000 euri, indifferente se sito amatoriale o di agenzia di informazione.

Come si può leggere questa legge ammazza blog mette tutti i mezzi di comunicazione sullo stesso livello, senza nessuna differenza  se questo  sia un quotidiano professionale o semplicemente un blog amatoriale, l’unica differenza che le testate giornalistiche possono valutare ed eventualmente decidere a loro spese se non rettificare il loro operato in quanto gestito di professionisti, mentre un blogger amatoriale non esiterà ad apportare la modifica per paura di eventuali provvedimenti sanzionatori.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito