11 ottobre 2011
downLa sindrome di Dawn o trisomia 21 per chi non lo sapesse é un’anomalia genetica che si manifesta, con la presenza di 3 geni 21 invece dei normali due. Questo gene in più, comporta una sindrome (insieme di segni), che si manifesta con Ritardo Mentale più o meno grave, maggiore predisposizione alle Infezioni, particolare suscettibilità alla leucemia, possibilità difetti cardiaci congeniti, molti dei quali possono essere corretti chirurgicamente, questo per quanto riguarda i problemi cardiaci e neurologici, mentre per quanto riguarda le caratteristiche somatiche del soggetto affetto dalla suddetta sindrome comprendono: cranio piccolo, con base appiattita, faccia rotonda con fronte bombata, naso piccolo con narici allargate.
Purtroppo essendo un’anomalia genetica presente alla nascita i bambini affetti non hanno nessuna colpa del loro grave problema oltre ai genitori che per ovvi motivi devono affrontare una serie di problemi sia psicologici, che in un impegno di risorse fisiche ed economiche per rendere la vita del loro figlio il più dignitoso e normale possibile. Perché é fondamentale seguire in modo adeguato questi bambini per far sì che sviluppino più velocemente, visto il loro elevato stato di ritardo dello psico-motorio, recuperabile in parte solo se correttamente seguiti.
Prima di affrontare il motivo di questo post ho voluto sintetizzare cosé e cosa comporta la suddetta sindrome. Qualche giorno fà su alcuni giornali ho letto la notizia della discriminazione da parte delle insegnanti nei confronti di una bambina Dawn presente nella loro classe. Ma in realtà cosa é successo alla fine dell'anno scolastico come di consueto in tutte o quasi tutte le scuole si fà una foto ricordo ai bambini e insegnanti, ed in seguito viene distribuita ai genitori dei bambini come ricordo dell'anno scolastico passato. Ma in questo caso le foto sono state due una con la bimba Dawn data ai genitori della bambina, mentre la seconda senza la bambina Dawn distribuita al resto dei genitori.
Pur troppo questo episodio é doppiamente vergognoso, uno perché la bambina facendo parte della classe é stata esclusa dalla foto qualsiasi motivo ci sia stato, bastava rifare la foto quando c'erano tutti i bambini perché la foto resta a loro per ricordo ed é brutto quando tra trent'anni guarderanno la foto senza la loro compagna di classe, come se non fosse mai esistita, la seconda cosa é che dopo continui investimenti per sensibilizzare la società in modo da far accettare ed aiutare queste persone a tradirla e proprio l'insegnante, colei che sa l'importanza di una giusta educazione per lo sviluppo lento di questi bambini, oltre che se adeguatamente seguita e tra qualche anno vedrà la stessa foto di classe senza di lei non potrà che aumentare in lei la sofferenze che la vita gli ha donato, e che la società gli appesandisce continuamente.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito