03 novembre 2011

paradisi-fiscaliDato il via dopo qualche ora di riunione dei vertici di governo, al maxiemendamento che salva il patrimonio e i conti di chi é ricco così potrà arricchirsi sempre più senza pagare, tanto ci sono i dipendenti pubblici e i lavoratori che non possono evadere che lo fanno per tutti visto che lo stato prima si preleva le tasse e se poi avanza qualcosa ti danno lo stipendio in modo che puoi pagare il resto delle tasse.

Per fortuna anche questa volta il portafoglio del Capo e dei suoi amici ricconi é salvo, scherzate costui signori mica sono al governo per autotassarsi da soli con la patrimoniale, ma proprio per evitare che a qualcuno gli venga in mente di approvare qualcosa del genere.

Comunque sia questo é un momento critico per l’economia del paese quindi prima di penalizzare sempre più i già poveri pensionati ritoccandogli  la pensione o peggio bloccandola, e chi ha ancora la possibilità di un lavoro sicuro facendolo diventare un precario a vita, con una norma ad hoc per gli imprenditori e delle pubbliche amministrazioni rendendogli semplice il licenziamento dei dipendenti, a tal proposito anche i politici in un certo senso sono dipendenti pubblici perché a loro non viene fatta la pagellina annuale per la loro valutazione sul rendimento, produttività e assenteismo come avviene per il resto del personale pubblico?, e perché loro devono essere esonerati in caso passasse una norma per il licenziamento facile?, perché i loro gonfi stipendi non vengono mai toccati e nemmeno bloccati?, qui chiudo questa parentesi tanto non si avranno mai delle risposte in tal senso, e come dire al presidente del consiglio di far approvare la patrimoniale in modo che lui sia il primo a pagare, visto che é ai primissimi posti degli uomini più ricchi in Italia e non solo in Italia.

Un’altra cosa contro producente per i ricchi imprenditori e non solo, é un accordo con il governo Svizzero ed altri paradisi fiscali nel prelevare una percentuale, dai ricchi conti di cittadini Italiani  che tengono nascosti i loro soldi nelle banche Svizzere al riparo, in modo da non pagarci le tasse dovute allo Stato, come hanno fatto Gran Bretagna e Germania.

Pur troppo il problema Italiano é che coloro che ci Governano, come i politici attuali anche gli altri dell’opposizione non é che loro sono migliori, pensano solo ai c…i loro, del bene del paese non glie ne frega niente, l’importante che i conti tornano nelle loro tasche, comunque nel nostro piccolo noi Italiani siamo uguali, non pensiamo che purtroppo bisogna fare comunque anche noi qualche sacrificio, ma ci interessa che siano gli altri a pagare basta che non tocca a noi, i lavoratori privati sono felici quando a pagare sono solo i dipendenti pubblici e viceversa, senza pensare che il bene dell’uno direttamente o indirettamente influisce sull’altro. Per questo non mi stupisco più di tanto, i nostri politici rispecchiano nel loro grande la mentalità generale di un popolo costituito da gente che pensa solo per se.

1 commento:

  1. il problema che in Italia ormai da un ventennio la classe politica e quella imprenditoriale capitalistica sono diventate un tutt'uno. Non toccheranno mai se stessi!

    RispondiElimina

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito