26 gennaio 2012
Come in molti gia sapranno circa un mese fa l'FBI ha chiuso megaUpload e Mega video arrestando il suo fondatore con l'accusa di violazione del copiryght, a causa dello scambio tramite loro di materiale coperto da diritto di autore, ma adesso a quando pare nel mirino della famigerata FBI sono finiti twitter e facebook, visto che ha intenzione di monitorare costantemente l'attività svolta dagli utenti su i più importanti socialnetwork, ma anche su alcuni minori, e per tale scopo ha indetto una sorta di gara di appalto per la fornitura di un software che svolga tale monitoraggio in modo contiuo e permanente, a questo punto la libertà di espressione e di idee piano piano sarà censurata, se vogliamo messaggiare con i nostri amici e conoscenti in santa pace dobbiamo spegnere il computer ed affidarci ai vecchi messaggi su carta magari con l'aiuto dei piccioni viaggiatori, sperando che i caccia non li intercettano e gli sparino un missile per abbatterli.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito