21 gennaio 2012

imagesNei tempi passati i nostri vecchi genitori venivano ospitati e curate presso le abitazioni dei propri parenti , usanza ormai quasi scomparsa completamente, tendenza ormai completamente sostituita dalle case di riposo e centri per anziani fino ad arrivare alle attuali badanti straniere.

Ma perché oggi é così difficile curare i propri vecchi parenti? 

le risposte sono molteplici, dalla mancata possibilità di spazio nella propria abitazione fino ad arrivare al problema più serio quello dell’impossibilità di gestire una tale situazione a causa del proprio lavoro che non gli dà la possibilità di essere a casa a curare chi ha bisogno, ma il più delle volte nascoste da mille scuse per placarsi l’animo e la mancanza di voglia e volontà.

Spesso e molto più semplice pagare qualcuno per fare il lavoro di cui non si ha voglia di fare, sicuramente e semplice tenere in casa un genitore o parente anziano che piano piano con tutti i suoi problemi di salute riesce ad aiutare i figli nelle attività di vita quotidiani, come cucinare fare le piccole commissioni e curare il nostri pargoli quando siamo a lavoro o a divertirci con gli amici, il problema sorge quando non è più in grado di fare tutte queste belle e utili cose, ma è lui o lei stessa ad avere assistenza ed aiuto continuo, in questo caso il problema inizia a diventare serio e sempre più spesso il modo più semplice e quello di cercare una struttura idonea dove poter portare il nostro vecchio parente in modo da limitare il nostro impegno a integrare la sempre più cara retta mensile visto che la sola pensione non é sufficiente, anche se integrata con ulteriori aiuti economici come l’accompagnamento.

In altri casi ci limitiamo a cercare una badante, figura nata negli ultimi anni per fronteggiare la sempre crescente richiesta di assistenza al proprio domicilio delle persone anziane, ma anche in questo caso pensiamo di aver risolto il problema pagando una persona che curi ed assisti il vecchietto di turno, nei primi tempi le badanti per lo più di origini straniere, provenienti dai paesi dal’ex unione sovietica, si accontentano di vitto alloggio e un ragionevole stipendio mensile, ma con il tempo hanno imparato giustamente a chiedere tutto quello che la legge gli garantisce e quindi ad un problema apparentemente risolto se ne aggiunge un altro, quello della continua contrattazione di stipendi, ferie e orari di libera uscita.

I problemi esposti precedentemente in effetti sono solo il male minore, visto che la cronaca negli ultimi anni ci ha mostrato solo una piccola parte di quello che succede in molti casi in case di riposo e con le badanti, sono fin troppi e sempre crescenti i casi di anziani maltrattati e picchiati da badanti e personale di strutture per anziani, e come per i bambini sono sempre i più deboli e bisognosi di aiuto a subire tali violenze, spesso sotto l’indifferenza di chi sa e vede tali situazioni.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito