11 gennaio 2012

images (1) Un pò di tempo fà in seguito alla pubblicazione di un articolo, il responsabile dell'edizione on-line del settimanale “l'espresso” a causa di commenti diffamatori, e stato incriminato per non aver controllato ed immediatamente rimosso i suddetti commenti, ma in seguito a quell’episodio la cassazione con la sentenza del 29.11.2011 n° 44126 assolve il direttore del giornale dall’accusa di non aver rimosso i commenti incriminati, perché su un giornale on-line e difficile tenere sotto controllo tutti i commenti postati in tempo reale dai lettori, sicuramente questa sentenza rassicura i direttori dei giornali on-line ma rende anche più  liberi i lettori di postare le proprie opinioni tenendo presente che sono loro stessi diretti responsabili di ciò che scrivono.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito