25 novembre 2012
Mi sono laureata in infermieristica lo scorso venerdì 23 Novembre al'Università Amedeo Avogadro di Novara.
La fatica è stata tanta: 3 anni di studio e tirocinio per conseguire il titolo di infermiera.
La cosa particolare di cui vado fiera è che in questi anni ho anche lavorato ( a tempo pieno) e ho continuare a fare ciò che ogni mamma e moglie fa ogni giorno, lava, stira, cucina, ascolta, piange e ride con i propri famigliari.
L'ho fatto con tanto entusiasmo, e anche quando la stanchezza ha preso il sopravvento, tutti coloro che mi vogliono bene, mi  hanno incoraggiato a non mollare e a continuare.
Dunque ce l'ho fatta!
Le emozioni durante la proclamazione sono state intense e devo dire che hanno coinvolto tutti coloro che mi hanno accompagnato perché  mi vogliono bene e che debbo ringraziare: Enzo mio marito ( che amo dal più profondo del cuore), Luca e Andrea i miei figli ( che amo più di ogni cosa al mondo), i miei genitori, Gino mio fratello, Elena mia nipote, Paola e Lucia mie amiche, Rosalba mia amica accompagnata dal marito Davide e prole Erica. Ringrazio anche Valentina  con la quale abbiamo condiviso quest'avventura.
Vorrei ringraziare i Rettore che nel suo discorso ha parlato di quanto è importante lo studio  nel corso della vita, perchè ciò che rende libero l'uomo è la conoscenza; fondamentale è chiedersi sempre il perchè delle cose.
Con questa breve, volevo far partecipe tutti quanti  della mia felicità per essere arrivata a toccare un traguardo che non speravo nella vita di poter raggiungere.









ù









Grazie

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito