31 dicembre 2013
L’ultimo censimento ISTAT e Insp, svela dei dati statistici che per tanti (sempre più) non è una grossa novità, la dura verità quella vista da una sempre crescente popolazione che fa sacrifici sempre più duri per arrivare a fine mese con uno stipendio fermo da qualche anno, mentre la vita diventa sempre più cara ad iniziare dal continuo aumento di tasse e la creazione di quelle nuove che spuntano come funghi , i prezzi dei beni primari che continuano a lievitare e i servizi pubblici che nel migliore dei casi sopravvivono per mezzo del volontariato e dell’arte dell’arrangiarsi di chi ci lavora, visto la sempre decrescente disponibilità di fondi dedicati a quei servizi utili o indispensabili alla popolazione.

Le tasse aumentano e i servizi scompaiano, come lo scuolabus oramai scomparso da molte città, sostituito dal piedi bus affidato a volontari che si mettono a disposizione per venire incontro alle necessità delle famiglie interessate, oppure all’aumento dei buoni pasti scolastici che dall’anno scorso sono aumentati a dismisura, mentre gli stipendi rimasti sono fermi se non ridotti a quelli di cinque anni fa.
Questi sono solo esempi visibili di quello che sempre in più possono sondare con mano, comunque questo post vuol essere solo uno sfogo da tanti condiviso per la difficile situazione che si stà vivendo, pur troppo nessun politico ammetterà tutto questo visto che le loro pensioni e stipendi sono l’unica cosa che lievitano in positivo. Io come tanti navigo nelle acque della vita quotidiana e sicuramente queste ormai scontate riflessioni, saranno ignorate per l’ennesima volta da chi ci governa, però l’unica cosa che posso fare sono gli auguri a tutti i miei connazionali di un buon anno nuovo pieno di buoni propositi e serenità.

0 commenti:

Posta un commento

Per ricevere gli articoli comodamente via Email:

oppure puoi iscriverti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog! Per maggiori informazioni sui feed, clicca qui!

Translate:

Post più popolari

Lettori Fissi:

Condividi su:

Bookmark and Share

Contatore sito